Come Spazzolare I Denti Con Lo Spazzolino Elettrico?

Come Spazzolare I Denti Con Lo Spazzolino Elettrico
Come usare lo spazzolino elettrico – Paradossalmente non dovete fare nulla di diverso. Dovete spazzolare la superficie dei denti e della lingua al pari di quanto fareste con un spazzolino manuale. Vediamo i dettagli.

Bagnate le setole e applicate il dentifricio sulla testina Avvicinate la testina ai denti e azionate lo spazzolino elettrico, Iniziate a spazzolare esercitando una leggera pressione. Le setole vanno tenute a 45° sul piano dei denti, quindi evitate di inclinare la testina. Spazzolate bene e soffermatevi soprattutto tra un dente e l’altro. Iniziate con i denti frontali superiori e inferiori. Continuate con premolari, molari ed eventuali denti del giudizio prima di un lato (sempre superiori e inferiori) e poi dall’altro. Spazzolate la lingua. Ricordate di spazzolare anche il retro dei denti.

Queste regole valgono sia per lo spazzolino elettrico Oral B (testina tonda) che lo spazzolino elettrico tipo Philips Sonicare (testina tradizionale). Per una recensione completa e la mia esperienza diretta, vi rimando alla pagina: Philips sonicare, opinioni e recensione, Nella pagina metto al confronto lo spazzolino Orab SmartSerie 400 e il Philips Sonicare DiamondClean.

Quanto spazzolare i denti con spazzolino elettrico?

Amico dei denti – Lo spazzolino elettrico non è “solo” un fedele alleato nella battaglia contro le carie, ma anche un complice sostenitore dell’igiene dentale. La sua testina rotonda ed i movimenti rotanti ed oscillanti ad alta frequenza puliscono i denti delicatamente, assicurando nel contempo un’efficace e profonda pulizia dentale. Lo spazzolino elettrico primeggia per la comodità d’utilizzo e per la straordinaria efficacia nel rimuovere i residui di cibo e placca batterica, sia dalla superficie masticatoria dei denti, sia da quella interprossimale (tra dente e dente). Per una corretta igiene dentale casalinga, le setole dello spazzolino elettrico devono insistere sui denti, spazzolandoli uno per uno, almeno tre volte al giorno, ed immediatamente dopo i pasti.

See also:  Quanto Dura Lo Sbiancamento Dei Denti?

Perché non si bagna lo spazzolino?

‘Il modo più efficace è non bagnare lo spazzolino né prima né dopo, perché l’acqua indebolisce le setole e le rende meno efficaci nell’opera di pulizia dei denti’, afferma il dottor Nigel Carter, direttore esecutivo della Oral Health Foundation, la fondazione per la salute del cavo orale.

Cosa succede se ti lavi i denti con lo spazzolino di un altro?

Mai condividere lo spazzolino – “Lo spazzolino da denti potrebbe essere un vettore per la diffusione di batteri e virus”– ha dichiarato Steven F. Schwartz, dentista di New York. Oltre a banali mal di gola e raffreddori, si parla anche di herpes, polmonite, HIV e HPV,

Quanto consuma spazzolino elettrico?

E lo spazzolino elettrico? – Avete qualche dubbio sull’efficacia della pulizia dentale fatta con uno spazzolino manuale e volete provarne uno elettrico ? Ottima idea: i test di laboratorio concordano nel sostenere che l’efficacia nel rimuovere la placca sia molto elevata nella maggior parte dei modelli in commercio.